Un primo piatto da leccarsi i baffi : Paccheri con Pesce spada

Oggi voglio parlarvi di un piatto che io amo molto, i paccheri con ragù di pesce spada.
Un piatto semplice da preparare ma davvero molto gustoso e saporito.
Per renderlo ancora più buono aggiungo al ragù il cuore di brodo vegetale della Knorr, ormai non riesco più a farne a meno. 


Paccheri al ragù di pesce spada 


Tempo di preparazione 25 minuti
Ingredienti per 4 persone:
400g di pesce spada (circa 2 tranci)
•320g paccheri
•300ml passata di pomodoro
•1 spicchio d\’aglio 
•1/4 cipolla 
•cuore di brodo vegetale
•olio 
•prezzemolo 
•sale 
•pepe


Procedimento


Tagliate finemente cipolla, aglio (potete anche lasciarlo intero) e prezzemolo e soffriggete nell\’olio in un\’ampia padella.
Prendete i tranci di pesce spada, privateli di pelle, tagliateli a cubetti e portateli in padella assieme al soffritto. Cuocete per qualche minuto. 
Aggiungete la passata di pomodoro e continuate per altri 5 minuti. A questo punto unite al ragù il cuore di brodo e cuocete per 5 minuti coprendo la padella con un coperchio. Mescolate di tanto in tanto, salate e pepate.
Nel frattempo cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, scolateli al dente e trasferiteli nella padella assieme al ragù. Saltate per un minuto.
I paccheri sono pronti per essere serviti.




Se non vi piacciono i paccheri potete sempre sostituirli con spaghetti o linguine. Per me sono i tre tipi di pasta che si sposano meglio con preparazioni a base di pesce.
Spero vi sia piaciuta e aspetto i vostri commenti!

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *